fbpx

Le spese di rappresentanza e gli omaggi aziendali

Le spese di rappresentanza e gli omaggi aziendali

Welfare on Demand - Omaggi aziendali

Le spese di rappresentanza sono quelle sostenute con finalità promozionali e possono essere interamente deducibili da reddito d’impresa. Vediamo come

Le spese di rappresentanza o le spese per omaggi aziendali sono le spese sostenute da imprese e professionisti con l'obiettivo di aumentare il prestigio della propria attività, migliorare le pubbliche relazioni e agevolare la crescita del fatturato.
Ad esempio, anche una cena con un cliente, fa parte delle spese di rappresentanza.
Classico esempio di spesa di rappresentanza sono gli omaggi aziendali, che normalmente sono riconosciuti in base all'attività dell'impresa (le aziende alimentari che offrono in omaggio i propri prodotti), ma possono anche semplicemente essere dei buoni o gift card, molto semplici quanto efficaci.

La normativa di riferimento

Gli omaggi di beni la cui produzione o il cui commercio non rientra nell’attività dell’impresa sono operazioni fuori dal campo Iva e quindi non c’è l’obbligo di emissione della fattura quando vengono consegnati ai terzi.
I costi sostenuti per l’acquisto di beni da cedere gratuitamente come omaggi a terzi, sono integralmente deducibili dal reddito d’impresa, se il loro valore unitario non supera i 50,00 € (articolo 108 del Tuir, comma 2, D.P.R. 917/1986 ).

I possibili utilizzi degli omaggi aziendali

La normativa sugli omaggi aziendali può risultare particolarmente utile ad esempio per fidelizzare partner esterni, incentivare e motivare collaboratori esterni oppure ancora per consolidare relazioni con i clienti di maggiore rilievo.

Gli omaggi ai dipendenti

Per quanto riguarda gli omaggi ai dipendenti, bisogna però fare riferimento ad un'altra normativa.
La normativa in questo caso è l'art. 51 comma 3 del T.U.I.R. che regolamenta le cessioni in natura ai propri dipendenti, limitando la cifra per la non imponibilità di tali omaggi a 258,23 € all'anno per ogni dipendente. Quando tale cifra è superata, l'intero importo è soggetto a contributi e a tassazione.
CTA Consulenza gratuita Welfare on Demand