fbpx

RUBRICA: Le 5 fasi per l’introduzione di un piano di Welfare Aziendale – Fase 4: La Comunicazione del Piano

RUBRICA: Le 5 fasi per l’introduzione di un piano di Welfare Aziendale – Fase 4: La Comunicazione del Piano

fase 4 Comunicazione Welfare on Demand

Rubrica: Le 5 fasi per l'introduzione di un piano di Welfare aziendale (4 di 5)

Per introdurre un piano di Welfare aziendale davvero efficace in azienda ci sono molteplici fasi, e, per la precisione, noi ne individuiamo cinque.
E' fondamentale che tutte le fasi siano eseguite con criterio, e in modo estremamente scrupoloso. Tutte quante sono fondamentali per la perfetta riuscita nell'introduzione, nella gestione e nel monitoraggio di un piano di welfare aziendale, che sia efficace, e che sia capace di apportare reale ed effettiva utilità ad aziende e dipendenti.

 

La prima fase (LA CONSULENZA) l'abbiamo trattata qui
La seconda fase (SURVEY), invece, è stata spiegata qui
La terza fase (IMPLEMENTAZIONE PORTALE), invece, è stata spiegata qui

 

La quarta fase che si individua è quella della COMUNICAZIONE DEL PIANO.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI WELFARE ON DEMAND E SCARICA L'ALLEGATO PER SCOPRIRE I DETTAGLI DELLA QUARTA FASE PER L'INTRODUZIONE DI UN PIANO DI WELFARE AZIENDALE DAVVERO EFFICACE